Cremenaga

Nudo colpisce con spranga 2 passanti

Due uomini, uno di 72 anni e l'altro di 61, sono stati aggrediti a colpi di spranga da un 43enne completamente nudo, a Meda (Monza). A quanto si è appreso l'uomo, italiano presumibilmente sotto effetto di qualche sostanza, avrebbe colpito senza motivo i due uomini, anche loro residenti nella zona, mentre camminavano per strada. Braccato dall'arrivo dei carabinieri, il 43enne ha prima danneggiato a sprangate sei auto posteggiate e poi, per sfuggire ai militari, si è gettato nel vano box di un condominio, cadendo nel vuoto per circa quattro metri. Sia i due aggrediti sia l'aggressore sono stati trasportati in ospedale. Il 43enne è ricoverato al San Gerardo di Monza in prognosi riservata per trauma cranico e piantonato perché arrestato per aggressione e danneggiamenti, mentre le due vittime sono state portate all'ospedale di Desio (Monza).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie